About Us

Il blog nasce dall’idea di condivisione di un’epoca di cui ci piacerebbe riuscire a riappropriarci senza continuare a subirla nei ritmi e nelle regole stabilite da chi c’era prima di noi e ha prosciugato la bellezza e il bisogno di ricerca, l’invenzione e la creatività, i soldi e lo spazio disponibile lasciandoci briciole di realtà desolanti e orizzonti a volte troppo stringati. Nasce anche dalla volontà di chiarire un ambito spesso fumoso (soprattutto in Italia) e purtroppo “trendy”, come il paesaggio, in quanto eco, verde, pulito, naturale.
Ci piacerebbe che il blog fosse uno spazio per continuare la conoscenza e lo scambio, che abbiamo avuto il privilegio di iniziare durante il master di architettura del paesaggio dell’UPC di Barcellona, uno spazio in cui prendere delle posizioni condividendole senza timore di esporsi o di essere “critici” nel senso più ampio del termine.
La scelta di un archiviazione non solo cronologica ma evocativa è stata sintetizzata in tre sezioni:
Paesaggi visibili (architettura, urbanistica, geografia, turismo, ambiente, cartografia), Paesaggi invisibili (cultura, musica, sensorialità, cartografia, storia, riflessi, tracce), Interviste, affiancate a quello che abbiamo chiamato glossario critico, uno spazio in cui far ricadere delle conversazioni o citazioni sul significato di parole abusate o “misteriose” nel nostro lavoro e ambito di ricerca.

Moving Landscapes is Rachele Bonadio and Annunziata De Comite of ARScape. 

Whenever possible we try to attribute content (images, videos, and quotes) to their creators and original sources. Please feel free to write us if you want misattributions to be rectified or something to be removed.

 

Concept ang graphic realization Rachele Bonadio and Annunziata De Comite

Made by Andrea Pasqui